ARCHIVIO:

PVTEOLI 1977

“PUTEOLI - Studi di storia antica” è stata una rivista che ha lasciato un segno durevole negli studi storico-archeologici dei Campi Flegrei, riconosciuta a livello internazionale; la drastica interruzione delle pubblicazioni ha lasciato un vuoto scientifico culturale non ancora colmato. La serie di tredici volumi, oggi introvabili, costituisce un cospicuo e raro patrimonio di studi sulla storia, sull’epigrafia e sull’ archeologia dei Campi Flegrei, cui hanno contribuito illustri ricercatori, italiani e stranieri, con articoli e ricerche. La proprietà intellettuale dei numeri arretrati di Puteoli è della Redazione Generale e Indici diretta, ab origine, dal prof Giuseppe Camodeca.

 

La collezione multimediale comprenderà tutte le edizioni della Rivista dalla sua fondazione ad oggi compresi i materiali in fase di pubblicazione. L’archivio di “Puteoli, Cumae, Misenum, Studi di Storia Antica” sarà sul sito gratuitamente accessibile a tutti: esperti, studiosi, studenti, appassionati. Alla base ci sarà il costante aggiornamento della documentazione bibliografica con l’inserimento dei nuovi volumi e delle ricerche più aggiornate. Infatti si è scelto di digitalizzare le copie del materiale apparso nei tredici anni di attività della rivista. Si tratta di un servizio finalizzato a soddisfare bisogni formativi della più varia utenza, dal ricercatore, all’appassionato, allo studente, al semplice curioso. Chiunque potrà scaricare dall’archivio digitale un articolo di un numero della vecchia serie di Puteoli o di uno nuovo appena pubblicato.

 

I (1977)

II (1978)

III (1979)

IV - V (1980-81)

VI (1982)

VII - VIII (1983-84)

IX - X (1985-86)

XI (1987)

XII - XIII (88-89-91)

VOL. I (1977)

VOL. II (1978) • Paolo Sommella

Forma e urbanistica di Pozzuoli romana

VOL. III (1979)

VOL. IV-V (1980-81)

VOL. VI (1982)

VOL. VII-VIII (1983-84)

VOL. IX - X (1985-86)

VOL. XI (1987)

VOL. XII - XIII (1988-89-91)

Pare doverosa una retrospettiva storica sulle numerose personalità che hanno caratterizzato la nascita e la vita della rivista Puteoli. Con questo ambizioso programma, il compianto presidente dell’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, Mario Manduca, nel 1976, riuscì a convincere il prof. Giuseppe Camodeca, già noto studioso di Puteoli romana, a intraprendere la pubblicazione delle ultime scoperte epigrafiche ed archeologiche di Pozzuoli e dei Campi Flegrei, coordinando un’equipe di esperti di fama internazionale. Il primo comitato scientifico risultò composto dai proff: Francesco Paolo Casavola, John H. D’Arms, Ezio De Felice, Antonio Guarino, Toni Hackens, Jerzy Kolendo, Santo Mazzarino, Silvio Panciera, Italo Sgobbo, Heikki Solin, Paolo Sommella, Hildegard Temporini, Bengt E. Thomasson, Fausto Zevi, a cui nel tempo se ne affiancarono molti altri.  Fecero parte del comitato di redazione i proff: Raffaele Adinolfi, Pasquale Lopez, Angelo D’Ambrosio, Gianni Race. Il comitato di direzione era  composto dai proff: Alfonso De Franciscis, Giuseppe Galasso, Marcello Gigante, Arnaldo Venditti. Direttore responsabile: Vito A. Sirago. Redattore: prof. Giuseppe Camodeca. A tutti costoro va un doveroso riconoscimento per il lavoro svolto a beneficio della conoscenza e della ricerca della storia antica nei Campi Flegrei.

 

TORNA ALLA HOME

Site designed by Lorenzo Manduca

www.puteolicumaemisenum.it © 2017 PUTEOLI CUMAE MISENUM