Consulta e scarica i numeri di PVTEOLI del 1977

STUDI DI STORIA ANTICA

DIREZIONE SCENTIFICA DEL

PROF. GIUSEPPE CAMODECA

Ordinario di Storia Romana e Epigrafia Latina, Università L’Orientale di Napoli

CLICCA QUI

DIREZIONE

SCENTIFICA

PROF. GIUSEPPE CAMODECA

Ordinario di Storia Romana e Epigrafia Latina, Università L’Orientale di Napoli

L’obiettivo prioritario di Puteoli, Cumae, Misenum, Studi di Storia Antica, accanto alla ricerca topografica e allo studio dei resti archeologici monumentali, rimane quello di aggiornare l’edizione e l’interpretazione delle circa 3000 epigrafi latine rinvenute nei Campi Flegrei nel corso dei secoli. Si tratta di una straordinaria documentazione, che comprende non solo iscrizioni su lastre marmoree ma anche incise su tavolette cerate e che consente di arricchire e aggiornare notevolmente le conoscenze circa la storia economica, culturale, politica e sociale flegrea, dalla Repubblica al tardo Impero. Il compito è ancora più necessario se si pensa che alcune centinaia di epigrafi giacciono inedite e ignorate da decenni (finanche da più di un secolo) in diversi depositi museali.  Documenti storici di straordinaria importanza, molti dei quali ancora da interpretare, possono contribuire a far nuova luce sulla macro e sulla microstoria di un territorio che annoverava uno dei più grandi indotti marittimo-commerciale-urbano del mondo antico. Tale attività potrà essere facilitata anche dall’uso delle nuove tecnologie e attraverso l’organizzazione di conferenze, visite guidate, manifestazioni culturali e didattiche in genere.

 

 

L' ASSOCIAZIONE

Parallelamente alla ripresa delle pubblicazioni è stata costituita un’Associazione Culturale formata da sostenitori dell’iniziativa che ha l’intento di aggregare tutti coloro che amano la storia antica dei Campi Flegrei. L’Associazione ha la funzione di supportare organizzativamente la Direzione Scientifica della testata. L’idea di creare un sodalizio con questa precisa connotazione è nata quando si è constatata l’assenza, ormai perdurante da 26 anni a Pozzuoli e nei Campi Flegrei, di una “voce scientifica” autorevole e qualificata in grado di stimolare le ricerche e il dibattito scientifico su vecchie e nuove scoperte legate alla storia antica del territorio. L’entusiasmo è stato tale da riprendere i contatti con il prof. Giuseppe Camodeca, una delle massime autorità nel campo dell’epigrafia latina e della storia romana, già coordinatore di Puteoli dal 1977, e convincerlo a far rivivere l’antico progetto iniziato sotto impulso dell’allora presidente dell’Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, Mario Manduca.

 

L’associazione, che ha la stessa denominazione della rivista, non persegue fini di lucro ed è basata sulla libera adesione dei soci. Ciascun appartenente al sodalizio avrà la possibilità, secondo le proprie competenze e disponibilità, di fornire supporto organizzativo. A coloro che intendono aderire alle finalità dell’associazione non è chiesto altro che impegnarsi in tale direzione.  I soci che condividono tale ispirazione si distingueranno in: soci promotori, soci fondatori , soci ordinari e amici di Puteoli (su questi ultimi si veda in seguito). Il sodalizio non vuole solo unire persone di ogni età (si spera con molti  giovani e giovanissimi) nella sensibilizzazione verso tali tematiche, ma anche offrire un modo di ritrovare, in un territorio, così ricco di stimoli culturali, le ragioni dello stare insieme e dell’organizzare  momenti aggregativi su tematiche storico-archeologiche. Inoltre, si potranno promuovere simposi incentrati sui risultati cui perverranno le ricerche degli studiosi con conferenze, incontri, workshop. Per fare ciò ci si rivolgerà alle amministrazioni locali del territorio e della Regione affinché possano essere messe a disposizione strutture pubbliche, quali biblioteche, sale attrezzate. Si potrà collaborare con altre associazioni già presenti sul territorio per offrire a tutti gli interessati opportunità significative.

 

 

OBIETTIVI DELL'ASSOCIAZIONE

Creare in forma multimediale la Biblioteca di Storia Patria "Mario Manduca"

Programma di aggiornamento epigrafico

 greco-latino flegreo

Valorizzare attività culturali di alto profilo realizzate e prodotte nella zona Flegrea,  anche attraverso stampa o sistemi informatici e organizzare manifestazioni culturali con conferenze, incontri e workshop.

L’intento è quello di far rinascere una nuova attenzione, un rinnovato interesse, un ritrovato fermento culturale, verso il mondo degli studi epigrafici ed archeologici, connessi ai ritrovamenti. Un settore da troppi anni tenuto in disparte che ha sempre rappresentato, insieme al paesaggio e al vulcanesimo, il substrato culturale-antropologico dell’intera area flegrea.

 

LA NUOVA RIVISTA

Dopo ventisei anni dalla pubblicazione dell’ultimo numero (il n° 13 è del 1991) il prof. Giuseppe Camodeca già direttore scientifico e responsabile redazionale di Puteoli dal 1977 al 1991, ha dato alle stampe con i tipi dell’Università L’Orientale di Napoli un nuovo numero di Puteoli, che si ricollega alla serie precedente e che sarà presentato nel corso dell’anno 2017 presso la Biblioteca Civica di Pozzuoli.

Riprende così ufficialmente l’attività della rivista con la continuazione degli studi epigrafici e archeologici nell’area dei Campi Flegrei. In tale ottica, la rivista assumerà una nuova denominazione, Puteoli, Cumae, Misenum, Studi di Storia Antica.  Ponendosi nel solco della precedente attività, essa intende riprendere nel panorama internazionale degli studi sul mondo antico il posto prestigioso che le era stato riconosciuto nella prima serie. Nel corso della propria attività la Redazione di Puteoli ha intessuto una fitta rete di scambi culturali con esperti del settore ed ha ampliato significativamente il patrimonio delle conoscenze e degli studi sull’antichità dei Campi Flegrei.

 

EVENTI

Diventa un AMICO DI PUTEOLI !

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Invio riuscito.

Obbligatorio

Al fine di creare un insieme di persone interessate a tenersi aggiornate e in costante contatto con le novità sulla ricerca storico-archeologica flegrea, si è pensato di istituire accanto ai soci anche un gruppo di  Amici di Puteoli;   per farne parte basterà compilare il modulo a sinistra. Coloro che ne saranno membri potranno avvalersi della consulenza a distanza da parte del Comitato Scientifico volta a specificare o approfondire tematiche presenti negli articoli, partecipare agli incontri, conferenze, visite guidate che saranno organizzate. Ciò consentirà anche di monitorare l’impatto che gli studi e le ricerche della Rivista avrà sull’utenza e intercettarne nuove direttrici di divulgazione. All’interno della Biblioteca Digitale si potranno visualizzare le pagine relative alle edizioni di Puteoli compresi gli allegati e la cartografia.

CONTATTI

ufficiostampa@puteolicumaemisenum.it

 

redazione@puteolicumaemisenum.it

 

comunicazione@puteolicumaemisenum.it

Site designed by Lorenzo Manduca

www.puteolicumaemisenum.it © 2017 PUTEOLI CUMAE MISENUM